cisco ccna

Opportunità di lavoro nel digitale: Cisco ed Apple credono nel potenziale dell’Italia.

“Cisco ed Apple investono in Italia – Ecco quali sono le principali implicazioni in termini di opportunità di lavoro nel digitale.”

Nel giro di pochi giorni sono giunte nel nostro paese due notizie che fanno ben sperare in merito agli sviluppi della digitalizzazione dell’Italia con conseguenti importanti ripercussioni sulle opportunità lavorative in ambito digitale in Italia e all’estero. Si tratta delle notizie sugli ingenti investimenti da parte di Cisco ed Apple per lo sviluppo digitale in Italia. In realtà, quella fra l’Italia e i colossi statunitensi dell’hi-tech è una relazione cominciata diversi anni fa, basti pensare alle collaborazioni fra eBay e Confcommercio per aiutare le Pmi, oppure all’impegno di Google con le eccellenze italiane, ma anche ai 600 posti di lavoro a tempo indeterminato creati da Amazon nel 2015.

Se queste fruttuose collaborazioni riguardavano il mondo della nostra associazione di formazione, i recenti investimenti annunciati da Apple e soprattutto da Cisco la interessano molto più da vicino. Se Cisco ha deciso di investire in Italia infatti non è solo per il potenziale che riconosce nei nostri giovani in ambito digitale, ma è anche per effetto dei grandi successi e delle numerose opportunità generate da Cisco Italia e da tutte le Academy Cisco satelliti in Italia, come la nostra, che da anni si impegnano nella formazione di giovani studenti nel campo delle nuove tecnologie e dell’ICT. L’investimento di Cisco è testimonianza che gli studenti che abbiamo formato in questi anni hanno suscitato tanto interesse da fare accorgere a Cisco del potenziale dei nostri studenti e delle Academy italiane.

L’impegno di Cisco a investire dei soldi, oltre a essere un segno che esistiamo per il leader mondiale delle tecnologie tanto da volere investire su formazione e occupazione nel campo dell’ICT, offre ai nostri corsisti passati e quelli che ci saranno in futuro delle opportunità di realizzarsi professionalmente.  Cisco infatti annuncia che entro il 2020 verranno creati ben 176.000 posti in Italia nell’area ICT promettendo che le nuove tecnologie incontreranno anche i più tradizionali settori economici italiani, a partire dal manifatturiero. Un’affermazione, quest’ultima, che vi dà conferma di quanto forse sapevate già: il nostro Paese torna a sperare e a essere competitivo.  Se stavate pensando di iniziare la vostra carriera nell’ICT per avere tante opportunità di lavoro nel digitale cominciando con un Corso in un’Academy Cisco, questo è il momento giusto.

Lascia un commento